Na vacansa in Ungheria

Andare in basso

Na vacansa in Ungheria

Messaggio  roby67 il Ven Apr 16, 2010 10:55 am

Na vacansa in Ungheria

De l'Ungheria ve conto la storia;
fata de bevute e gran baldoria.
Tegnive forte par la descrission;
no stè svegnere par l'emossion.

La mostra, scusa originale;
tuti a mollo, ne l'acoa termale.
Parevino tanti putei neonati;
sgoasavino contenti, tuti bagnati.

El mercatino, vaso de Pandora;
no volevino pì vegner fora.
Come al market, col carelo;
compra tuto, xe massa belo.

Gabriella, sentà soi denocci;
a tutti la sbatea i occi.
Pelle come na pesca;
come pessi bocai a l'esca.

Anca xe de premi xe stà avari;
no la ghemo co stì magiari.
Sel'prosimo anno, nessun premiato;
femo causa, cò Massimo avvocato.

Tanto bella xe stà l'Ungheria;
già doman ghe tornaria.
Un discorso solo de bocca in bocca;
mariasantissima quanta gnocca.
avatar
roby67
Socio Red Devils

Numero di messaggi : 30
Data d'iscrizione : 29.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Na vacansa in Ungheria

Messaggio  Admin il Ven Apr 16, 2010 12:21 pm

Grande Roberto! dal vivo naturalmente è più bella, come ieri sera quando ce l'hai letta, ma anche quì merita!bravo!
Davide
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 411
Data d'iscrizione : 19.08.08

Visualizza il profilo http://www.reddevilsthiene.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum